Contatti.

Ci giungono sempre piu’ spesso richieste di informazioni e offerte di lavoro da parte di volontari medici ed infermieri. Si è pensato, pertanto, di creare un archivio di queste persone.

Chi fosse interessato invii la propria richiesta, aggiungendo qualche breve informazione biografica e lavorativa, al referente di seguito riportato selezionando il relativo indirizzo email.

Si fa presente che, in conformità a recenti disposizioni delle Autorità Etiopiche, è necessario, per poter svolgere attività sanitaria, presentare un’apposita documentazione. Il permesso di lavoro vale 2 anni ed è rinnovabile senza presentare nuovamente i documenti.

Per accreditare il personale sanitario in Etiopia sono necessari:

  1. Certificato di laurea (non è necessario l’elenco degli esami)
  2. Certificato di iscrizione all’albo
  3. Curriculum vitae
  4. Certificato di buona salute
  5. Certificato di conoscenza della lingua inglese (tale certificato sarà sostituito da una dichiarazione di suor Laura per coloro che non ne sono in possesso)
  6. Due fotografie in formato passaporto
  7. Fotocopia delle pagine del passaporto in cui è presente la foto, la data di rilascio e di scadenza.

I certificati di cui al punto 1), 2) e 4), se non originali, devono essere autenticati dal Comune, legalizzati dalla Prefettura e dall’Ambasciata Etiope di Roma.

I certificati non devono essere autenticati dagli uffici comunali qualora siano originali ma solo legalizzati dalla Prefettura e dall’Ambasciata Etiope.

Il costo della legalizzazione presso l’Ambasciata Etiope è di € 81,00 per ogni documento, quindi un totale di € 243,00.

Consigli:

  • Fare fotocopia dell’originale certificato di laurea, fronte e retro. Andare in Comune ad autenticarla portandosi una marca da € 16 + l’originale.
  • Deve essere firmata da un Impiegato la cui firma sia depositata in Prefettura e legalizzata poi in Prefettura- Uff.Immigrazione-Uff.Legalizzazione
  • Il certificato di sana e robusta costituzione: sarebbe opportuno farlo presso il settore Igiene dell’Asl e firmato da un Medico la cui firma sia depositata in Prefettura. Si puo’ fare anche dal proprio Medico di base ma poi bisogna farlo firmare e timbrare presso il Dipart. Servizio Igiene ecc.

ASPOS Onlus

Via Alvise Cadamosto, 22 – 35138 Padova
e-mail: info@asposonlus.it
Tel. 340.3819539

REFERENTI

Branche Chirurgiche:
Giampaolo Fasolo – giampaolofasolo@alice.it

Branche Mediche:
Giuseppe Marinaro – dr.giuseppemarinaro@gmail.com

Anestesia e Rianimazione:
Roberto Lunardi – luna.roby@tin.it

Odontoiatria:
Rino Zoccarato – dottorinoz@tiscali.it

Odontotecnica:
Matteo Cavedon – teocavedon@libero.it

Laboratorio Analisi:
Vittorio Rossi – rossi.vitt@gmail.com

Infermieristica:
Silvia Marconati – silviaasia@tin.it

Ginecologia e Ostetricia:
Massimo Foglia – maxfoglia@hotmail.com

Fisioterapia:
Loretta Cervato – cervatoloretta@libero.it

Altri servizi (Farmacia, Anatomia patologica etc)
Alberto Granata – albertogranata4@gmail.com

Back to Top